La prima volta di Giorgio Ricca

24 Ottobre 2016

Primi punti ATP, tre per la precisione, per Giorgio Ricca.Conquistati durante la “Campagna d’Egitto” che il giovane allievo dell’Accademia Tennis Bari ha giocato nella città di Sharm El Sheikh a cavallo dei mesi di ottobre e novembre.

Uscito subito all’esordio nelle quali dell’F35 egiziano Giorgio ha raggiunto i primi quarti di finale del main draw di un torneo del circuito ITF, l’F36 di Sharm, arrendendosi soltanto di misura alla testa di serie numero 2 del seeding, il britannico Richard Gabb (63 67 46).

Poca fortuna nel successivo F37 giocato ancora a Sharm El Sheikh, meglio invece nell’ultimo dei quattro tornei giocati in Egitto, l’F38 nel quale Giorgio, dopo aver superato due turni di qualificazione, si è fermato negli ottavi contro l’italiano Riccardo Bonadio accreditato della 5^ posizione del seeding egiziano.

Nello stesso torneo Andrea Pellegrino si arrendeva anche lui negli ottavi di finale del main draw raggiungendo, però, la semifinale nel doppio in coppio con Cristian Carli.

Potrebbe interessarti