Ruolo : Preparatore Fisico FIT di 2° Livello
Classe : 1978

GIUSEPPE STANO

Laureato in Scienze delle Attività Motorie e Sportive presso l’’Università degli studi di Foggia con una tesi dal titolo “Programmazione e Valutazione del Giovane Tennista “.

Iscritto alla Laurea Magistrale in “Scienze e Tecniche dello Sport“ presso l’’Università degli studi di Bari.

Dalla stagione 2006/2007 preparatore fisico dell’Accademia Tennis Bari per i settori Accademia, Minitennis, aAviamento, Preperfezionamento, Specializzazione e per i Campi estivi.

Responsabile didattico per il progetto ““Educazione allo sport: dal gioco al gioco-sport per arrivare al mini-sport” nelle scuole dell’infanzia”.

Dal 2006 al 2014 ha collaborato con il CONI in qualità di esperto di attività motorie nelle scuole elementari di Bari.

Certificazioni
ATS
Operatore Specializzato nell applicazione del Taping Elastico (ATS),
FIPE
FGI
FISO
BLSD
I miei colpi preferiti
  • 50 %

Scopri il resto dello staff

Tutti i Tecnici, i Maestri, gli Istruttori ed i preparatori fisici certificati FIT che compongono il qualificato staff dell' Accedemia Tennis Bari

Responsabile Pre-perfezionamento e Perfezionamento

Miglior classifica B3 nel '90

Ha vinto i titoli regionali under 14, 16 e 18 ed in carriera ha giocato contro Goran Ivanisevic, Larsson, Renzo Furlan, Diego Nargiso, Cristiano Caratti e Cristian Brandi.

Ha preso parte a tutti i campionati italiani giovanili dal 1982 al 1987 e sette volte ha partecipato ai campionati italiani di serie B.

E' uno dei quattro soci dell'Accademia Tennis di Bari.

    Ex numero 40 ATP

    Vanta numerose presenze in Coppa Davis, ha raggiunto gli ottavi agli US Open '94, gli ottavi a Wimbledon nel 2000 e le semifinali al Queens sempre nel 2000. Ha vinto il torneo di Brisbane nel '91 ed ha partecipato alle Olimpiadi di Sidney nel 2000.

    Dal settembre del 2014 nello Staff dell'Accademia Tennis Bari.

      Miglior classifica federale 4.2

      Collabora con l'Accademia Tennis Bari fin dalla sua nascita, occupandosi prevalentemente del minitennis e di tutto quel che riguarda il Fit Junior Program, dall'organizzazione delle tappe intracircolo alle relative classifiche.

      Nel 2012 è stato anche responsabile provinciale Fit Junior Program del Settore Racchette Azzurre.